Digital procurement: Continental sigla partnership con JAGGAER

Continental sceglie JAGGAER, leader nelle soluzioni di gestione della spesa, per implementare una strategia globale di digital procurement. Tra le maggiori realtà mondiali nel settore automobilistico, Continental utilizzerà la suite source-to-pay di JAGGAER per digitalizzare e automatizzare i propri processi aziendali. La suite JAGGAER ONE sostituirà le soluzioni esistenti, integrando le aree di purchase-to-pay, source-to-contract e business partner management per ottenere piena trasparenza nei flussi di informazioni e dati.

Con un rollout progressivo, l’introduzione coinvolgerà inizialmente Germania e Stati Uniti per poi estendersi a livello globale. JAGGAER ONE offre funzionalità altamente standardizzate, garantendo rapidità nell’implementazione e riducendo il rischio di problemi. La soluzione è compatibile con oltre 30 sistemi ERP presenti nel Gruppo, grazie alla sua capacità multi-ERP.

Come reso noto da Continental, la scelta di JAGGAER è stata influenzata anche dalla roadmap del fornitore, che prevede l’introduzione di strumenti basati sull’IA per migliorare l’efficienza dei processi. Tra le funzionalità future si prevede infatti l’utilizzo dell’IA per fornire raccomandazioni agli utenti su come ottimizzare continuamente i processi. Continental inizierà con l’ottimizzazione del processo source-to-contract, focalizzandosi sull’approvvigionamento di materiali non legati alla produzione o materie prime, con attenzione anche alla conformità ESG.

Successivamente il progetto si concentrerà sul processo procure-to-pay, puntando a garantire la sicurezza delle forniture in tutto il mondo attraverso cataloghi predefiniti e l’automazione dei processi successivi, quali la verifica delle fatture. La sfida è gestire diverse centinaia di cataloghi nei vari Paesi in cui Continental opera. L’azienda punta anche ad estendere l’uso della tecnologia per il direct procurement, offrendo un significativo valore aggiunto attraverso la piattaforma unificata di JAGGAER ONE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 16 =