Il colloquio è per entrambi: la vision di Alessandro Benetton

Alessandro Benetton

Il mondo del lavoro è uno dei temi che più appassiona Alessandro Benetton: lo dicono anche gli svariati post su LinkedIn e i numerosi episodi della video-rubrica “#UnCaffèConAlessandro” attraverso cui condivide con i suoi follower esperienze e riflessioni legate alle dinamiche evolutive e alle prospettive di crescita. In uno dei più recenti appuntamenti di “#UnCaffèConAlessandro”, il Presidente di 21 Invest si concentra in particolare sui colloqui, spesso considerati “come un processo unilaterale, un’opportunità solo per il datore di lavoro di valutare i candidati”.

Ma, sottolinea Alessandro Benetton, il mercato del lavoro è appunto cambiato: “Oggi il colloquio è un vero e proprio confronto tra due parti e i candidati hanno acquisito maggiore peso e consapevolezza”. Nel video, il Presidente di 21 Invest parla quindi “di quelle che, a mio avviso, dovrebbero essere le domande da fare in sede di colloquio”.

Trovare l’azienda giusta in un mondo del lavoro che cambia repentinamente richiede metodo: per Alessandro Benettonnon c’è momento migliore del colloquio di lavoro per approfondire alcuni aspetti, come i valori o le aspettative aziendali, e comprendere se l’azienda sia quella giusta per voi”.

 

Per visualizzare il video integrale:

https://www.youtube.com/watch?v=3y763A-ISlQ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 − 18 =