Paola Severino alla sesta edizione dei “Dialoghi Italo-Francesi per l’Europa”

Paola Severino

Paola Severino, Vice Presidente dell’Università Luiss Guido Carli, è intervenuta nell’ambito della sesta edizione dei Dialoghi Italo-Francesi per l’Europa, in programma lo scorso 13 giugno presso lo spazio The Dome della Luiss. Nati nel 2018 su iniziativa delle Università Luiss Guido Carli e Sciences Po, in collaborazione con The European House – Ambrosetti, si pongono come “importante occasione di confronto sulle prossime sfide che l’Unione Europea sarà chiamata ad affrontare, anche alla luce delle profonde trasformazioni che si rifletteranno sugli aspetti socio-economici dei due Paesi e dell’intera Europa”.

È quanto Paola Severino ha ricordato nel corso dell’incontro “Italia e Francia: insieme per affrontare le grandi sfide europee”, sottolineando l’importanza dell’iniziativa nell’ottica di “consolidare il legame tra due dei Paesi fondatori dell’Unione Europea chiamati a guidare questo fondamentale cambiamento”. In questo percorso si inseriscono Luiss e Sciences Po, in prima linea “nell’offrire il proprio contributo a questo processo di rafforzamento degli scambi economici, diplomatici e culturali tra Italia e Francia partendo dai programmi che ogni anno permettono a migliaia di ragazzi di viaggiare e studiare all’estero, coltivando i valori dell’integrazione, della cultura e della cittadinanza europea”, come ha spiegato Paola Severino parlando anche degli importanti risultati raggiunti insieme: “Abbiamo già realizzato molto di più, visto che il Trattato del Quirinale cita i nostri Dialoghi come esempio delle politiche di cooperazione tra i nostri Paesi”. Quest’anno inoltre “l’avere ottenuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica italiana e del Presidente della Repubblica francese aggiunge un motivo di orgoglio per chi, come noi, ha intrapreso e da sempre creduto in questo progetto”.

Infine, ha rimarcato Paola Severino, “da quest’anno grazie al finanziamento di Bnl-Bnp sarà attivata una cattedra di insegnamento universitario Italo- Francese, a testimonianza della solidità del ponte culturale che abbiamo lanciato”. Molti i temi affrontati nel corso dell’incontro: dalla transizione energetica alla cybersecurity fino all’intelligenza artificiale e alla mobilità per citarne sono alcuni.

Per maggiori informazioni:

http://bancadati.datavideo.it/media/20230615/20230615-RAI_1-TG1_0800-083156443m.mp4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 4 =