Stefano Donnarumma (Terna) dirige i lavori del GO15: per una rete elettrica più efficiente e sicura

Stefano Donnarumma

Due giornate intense di lavori per le figure apicali di alcune tra le più importanti società energetiche internazionali: si è svolto a Roma, sotto la presidenza di Stefano Donnarumma (Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna), l’annuale riunione del comitato direttivo del GO15. Al centro della discussione le interconnessioni per un sistema elettrico efficiente ma anche sicuro, la resilienza delle reti e lo sviluppo delle fonti rinnovabili e dei sistemi di accumulo.

Il GO15 riunisce i principali gestori di rete di trasmissione elettrica, i cosiddetti “Transmission System Operator” che, complessivamente, hanno in mano il 50% del trasporto dell’energia elettrica a livello globale.

Questo tipo di incontri è fondamentale per confrontarsi sulle grandi tematiche del presente, tra le quali spiccano la transizione energetica e la sicurezza dei sistemi. Il Presidente Stefano Donnarumma ha preso parte ai lavori in presenza, affiancato dal CEO dell’americana MISO e da quello di GCCIA, la società che gestisce le reti di sei stati nel Golfo Persico. Da remoto invece si sono collegati altri 12 rappresentanti provenienti da diversi Paesi, dalla Corea del Sud alla Francia, dal Belgio all’India fino al Brasile, a riconfermare come sia proprio la cooperazione internazionale la chiave per trovare le soluzioni migliori per il futuro dell’energia. Guardare insieme verso obiettivi comuni giova non solo ai singoli Paesi, ma a tutta la comunità.

Per maggiori informazioni:

https://finanza.ilsecoloxix.it/News/2022/11/23/riuniti-a-roma-i-principali-operatori-mondiali-di-reti-elettriche/NzFfMjAyMi0xMS0yM19UTEI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − 15 =